Modelli da acquistare per HD-DSLR - Regia digitale

Arriviamo al penultimo capitolo di questa lunga serie di tutorial. Moltissimi hanno chiesto quindi di stilare una vera e propria lista dei modelli da acquistare per agevolare la scelta e fornire spunti concreti di paragone.



Facciamolo, d’accordo: ma non prendete per oro colato queste note. Sono opinioni, certamente. E ricordate che anche in questo caso non si tratta di pubblicità. Se avete bisogno di rassicurazioni, leggete la pagina relativa all’ethic statement.

Scegliere i migliori modelli da acquistare

Quali lenti scegliere allora? Come dicevo, non è in alcun modo una cernita scientificamente inappuntabile. Tuttavia se dovessi fare una scelta, questo è il carrello della spesa ideale (e pantagruelicamente eccessivo) per il filmmaker professionista.

Altra precisazione: tralasciamo quindi per carità di patria, le cosiddette “lenti inarrivabili”. Piacerebbe a tutti avere uno zoom Eos Cinema da 25.000 €, ma capirete che questo blog non si rivolge a questo tipo di utenti.

Indico molte lenti di molte marche, naturalmente per dare l’opportunità a tutti gli utenti di trovare la lente migliore per la loro reflex HD-DSLR.

Spesso ogni brand ha una sua lente – simile alla corrispondente di altro brand – che non occorre avere perchè simile e spesso identica nelle aperture.

Per le lenti a marchio misto (che producono quindi lenti con diverse baionette) indico uno dei tanti modelli disponibili.

Naturalmente sta a voi (in base al vostro budget) capire quali sono i modelli da acquistare e quali no. E correggere le mie idee, integrarle, migliorarle. Fatevi vivi, i vostri commenti sono sempre essenziali!

LENTI PRIME (per tutte le camere)

Obiettivi fish-eye

  • Samyang 8mm fish-eye f/3.5 (una lente particolare, ma a mio avviso buona)
  • Canon 15mm fish-eye L f/2.8

 

Obiettivi wide angle (ottica grandangolare)

  • Canon 14mm L f/2.8
  • Samyang 14mm L f/2.8
  • Sigma 20mm f/1.8
  • Nikon 20mm f/2.8
  • Zeiss 21mm f/2.8
  • Canon 24mm L f/1.4
  • Samyang 24mm f/1.4
  • Nikon 24mm f/1.4
  • Canon 28mm f/1.8

 

Obiettivi normal

  • Canon 35mm L f/1.4
  • Samyang 35mm f/1.4
  • Sigma 35mm f/1.4
  • Zeiss 35mm f/1.4
  • Nikon 35mm f/1.4
  • Canon 50mm f/1.4 (già ottimo, ma se avete extra budget il modello 50mm serie L f/1.2 è fenomenale)
  • Zeiss 50mm f/1.4
  • Nikon 50mm f/1.4
  • Sigma 50mm f/1.4
  • Nikon 58mm noct f/1.2 (bellissima e difficile da trovare)

 

Obiettivi tele

  • Canon 85mm f/1.8 (buona portrait lens, ne esite una versione serie L f/1.2!)
  • Samyang 85mm f/1.4 (buona lente ad un prezzo più che concorrenziale, anche se con alcuni difetti nelle grandi aperture)
  • Zeiss 85mm f/1.4
  • Nikon 85mm f/1.4
  • Canon 135mm L f/2.0
  • Canon 200mm L f/2.8

 

Macro

  • Canon 100mm f/2.8 macro (accertatevi che sia una serie L)
  • Zeiss 100mm f/2.0

 

LENTI ZOOM (per camere full frame)

  • Nikon 14-24mm f/2.8
  • Canon 16-35mm L f/2.8
  • Sigma 18-35mm f/1.8 (una lente incredibile: il primo zoom a scendere sotto la soglia tecnica del f/2.8. Ottimo per le nuove camere a largo sensore, ottimo per le HD-DSLR. Un wide angle da avere.)
  • Nikon 24-70mm f/2.8
  • Canon 70-200mm L f/2.8 (molto costoso, ma superbo)
  • Tamron 70-200mm f/2.8
  • Nikon 70-200mm f/2.8

 

Il rinomato zoom Canon 24-70mm L f/2.8 (1° serie) non rientra invece tra i miei modelli da acquistare. Pur riconoscendo un’ottima fattura generale, ha troppi difetti per i miei gusti (e per il suo prezzo). Tra questi: un sistema di regolazione focale esterna che ne impedisce l’uso con i matte box, e la mancanza di una valido sistema di stabilizzazione.

Inoltre – ma chiedo a voi conferme – ho avuto l’impressione che, nelle varie lunghezze focali, si presentino alcune differenze di luminosità. Il mio augurio, tempo fa, era che presto Canon mettesse in commercio una versione rinnovata di questa lente, implementando un sistema di stabilizzazione valido, il movimento focale interno e un controllo accurato delle aperture.

Invece la seconda serie del Canon 24-70mm f/2.8, pur implementando un migliormento ottico, non possiede ancora lo stabilizzatore.

Inoltre il prezzo è ulteriormente salito, e questo fa di questa pur ottima lente un oggetto costoso e forse sovrastimato. In alternativa a questa lente, propongo un’altra lente tuttofare:

  • Tamron 24-70mm f/2.8

 

Buona lente, questa Tamron, che insieme al rispettabilissimo 70-200mm f/2.8 inaugura una nuova era per questa lens-house in crescita.

Inoltre – a differenza del modello Canon di pari lungheza focale – il Tamron 24-70mm f/2.8 è stabilizzato. Cercatevi le review su internet. Esclamerete insieme a me (come fece a suo tempo il vecchio colonnello Hans Landa) : “non è male!”

LENTI ZOOM (per camere a sensore croppato APS-H o APS-C)

  • Tokina 11-16 f/2.8
  • Canon 17-55 EF-s f/2.8 (ottimo perché stabilizzato)

 

Modelli da acquistare per HD-DSLR - Regia digitaleHo tralasciato a malincuore ogni lente di marca Leica serie R: vetri spesso ottimi, di buona fattura, con comandi full-manual e una bella ghiera di fuoco, ma difficili da trovare.

Poi l’utilizzo di anelli adattatori, secondo me, rende ancora troppo difficile la vita ai filmmaker.

Dovendo acquistare lenti nuove, preferisco obiettivi con attacco standard.

Se invece per voi gli anelli non sono un problema, esistono tantissimi modelli da acquistare e numerose offerte – anche su ebay! – per obiettivi usati di prezzo più che valido. Non lasciatevi sfuggire queste ghiotte occasioni.

Le lenti Zeiss CP.2, invece, vanno acquistate in kit di 3-5 lenti.

In questo caso vi consiglio di scegliere adeguatamente le lunghezze focali e i modelli da acquistare, inserendo nel kit almeno una lente normal (35mm o 50mm) un wide angle e un teleobiettivo.



Ogni marchio ed ogni immagine vanno intesi a scopo di esempio didattico e quindi appartengono ai legittimi proprietari. Si è parlato dunque di modelli da acquistare per gli obiettivi video.

40 commenti
  1. Guest Comment
    Guest Comment dice:

    Ciao Thomas, io sono una principiante, ho una nikon d60 che ho comprato un paio di anni fa.. per ora uso solo un 18-55 e 18-200 però vorrei un altro obbiettivo per riuscire a fare qualche foto carina anche di notte.. quale mi consiglieresti? Ovviamente non posso spendere cifre esagerata.. starei sui 200-300 euro massimo.

    Marzia

    Rispondi
  2. Guest Comment
    Guest Comment dice:

    Salve!
    La ringrazio per il consiglio in merito al obiettivo CANON 17-55: è fantastico.
    Le chiederei una cortesia e possibile avere un grandangolo con zoom (mi scuso se dico una fesseria). Mi piace fotografare i luoghi dove viaggio e paesaggi quale altro obiettivo mi consiglierebbe?
    La fotografia è una cosa impressionante ( per me sarà ancora di più quando sarò all’altezza)
    Cordiali saluti

    Silvio Lussi

    Rispondi
  3. Guest Comment
    Guest Comment dice:

    Salve!
    Il suo consiglio per la CANON 17-55 e stato azzeccato sono contentissimo adesso mi servirebbe un altro consiglio sempre al limite del possibile
    Il 17-55 e validissimo la mia domanda e esiste un sostituto valido ma meno pesante
    Complimenti per il sito
    saluti Silvio

    Rispondi
  4. Guest Comment
    Guest Comment dice:

    Ciao thomas, ho letto con piacere il tuo articolo, molto interessante. La mia domanda e’ la seguente: giro cortometraggi e matrimoni, ho una canon 5d mark II con le ottiche Samyang 14 2.8 / Zeiss 50 1.4 e Samyang 85 1.5. Mi manca un tele per i primi piani. Che consiglio mi dai? Grazie mille.

    Ivan Vitale

    Rispondi
    • Thomas Graziani
      Thomas Graziani dice:

      Ciao Ivan,
      intendi come sostituzione al Samyang? Quello E’ un tele per interviste.. Comunque: se ti soddisfa Zeiss, l’85mm f:1.4 mi piace molto. Se vuoi qualcosa d’altro di più economico, anche l’85mm f:1.8 di Canon non è male. Ma rispetto a Zeiss è un altro pianeta. Al solito insomma.
      Mi viene in mente anche il 135 f:2.0 di Canon e l’ovvio 70-200mm f: 2.8 sempre di Canon.
      In bocca al lupo!

      Rispondi
  5. Guest Comment
    Guest Comment dice:

    Ciao Thomas! Complimenti per l’articolo!

    Mi trovo a dover girare un cortometraggio con 3-4 DSLR (3 550d ed una 600d) contemporaneame nte (per ragioni che non sto a spiegare); tenendo ad esempio, in una scena di dialogo, una sul totale, 2 per campo e controcampo e la quarta sui dettagli.
    Pensavo sicuramente di prendere il Samyang 35mm f/1.4 ed il Canon 50mm f/1.4 per i campi medi. Come tele il Samyang 85mm f/1.4 ed il Samyang 8mm fish-eye f/3.5 da usare in casi particolari. Mancherebbe solo un “Wide angle”… Tu quale mi consiglieresti?

    Avendo scelto finora tutte lenti ad apertura 1.4, quindi molto luminose (a parte il fish-eye), ritieni che sia indispensabile che anche quella per i totali lavori a f/1.4 per non avere problemi in fase di ripresa?

    Ed in tal caso su che lente a f/1.4 posso orientarmi per fare un buon totale (mi piacerebbe stare tra i 12 e 24 mm visto anche il fattore crop) senza magari spendere una fortuna??

    Rispondi
    • Thomas Graziani
      Thomas Graziani dice:

      Ciao Gabriel,

      io prima di tutto guarderei la variabile prezzo. Se usi una 550d, inoltre, il fattore crop spinge il wide angle oltre la soglia del grandangolo. Un Canon 24mm L f:1.4 è una lente ottima, ma diventa un 38mm su Aps-c.
      Ti consiglierei quindi il sempre ottimo Tokina 11-16 f:2.8: hai una resa molto interessante pur conservando il grandangolare. Naturalmente, però, si tratta di un f:2.8, quindi meno luminoso.
      Sappimi dire.

      Rispondi
  6. Guest Comment
    Guest Comment dice:

    Magnifico articolo e..quanto impegno! Grazie per queste fantastiche dritte! Io ho una Canon 600D … quale obiettivo mi consiglieresti per fare video?

    Ti ringrazio?

    Christian

    Rispondi
    • Thomas Graziani
      Thomas Graziani dice:

      Grazie Christian, le tue parole mi fanno molto piacere.
      Ti consiglio tutte le lenti fatte per i sensori APS-C. La classifica la vedi qui sopra: a braccio il Canon 50mm f:1.4, il Tokina 11-16mm f:2.8, il Canon 100mm macro: moltissime insomma!

      Rispondi
  7. Guest Comment
    Guest Comment dice:

    Uno degli articoli più completi e ben scritti che mi sia capitato di leggere finora. Per chi si sta avvicinando da poco al mondo Dslr e video, è praticamente una manna !
    complimenti !

    Rispondi
  8. Guest Comment
    Guest Comment dice:

    Hai ragionissima ! Mi chiamo Carlo, e non sono tuo parente :o)
    Però approfitto per chiederti : che ne pensi di un vecchio Helios 44-2 da comprare usato a pochi euro per la mia Eos 650D (con adattatore) ?
    Ho visto sul web dei video e delle foto impressionanti per nitidezza e bokeh…. oltre a commenti sempre positivi…
    Grazie ancora.

    Rispondi
    • Thomas Graziani
      Thomas Graziani dice:

      Meno male che hai risposto, Carlo: temevo di dover pubblicare lo stato di famiglia. 😉

      L’obiettivo che citi non l’ho mai provato, mi spiace. Se le review che hai letto sono positive e il prezzo è basso, buttati pure. Io rimango dell’idea che le vecchie lenti sono un affare solo se di altissima qualità.
      A presto!

      Rispondi
  9. Guest Comment
    Guest Comment dice:

    Ciao ancora,

    e invece del 35mm f2 della canon che dici? Sono indeciso tra questo e il 28mm f1.8 che però costa di più…
    in linea generale su APSC quali sono le ottiche fondamentali che dovrei avere (considera che ho a disposizione un 50mm f1.8 e uno zoom 17-85)

    grazie, a presto

    Rispondi
    • Thomas Graziani
      Thomas Graziani dice:

      Ciao Guest, (?!?)
      non ho provato questo 35mm, ma credo sia di fascia medio-bassa. Il 35mm serie L è una bomba, ma costa parecchio. Ho in casa il 28mm che giudico una lente discreta.
      Per il resto, nel post trovi tutte le indicazioni per i sensori APS-C. Di certo un bel grandangolo, un macro, un paio di lenti standard.
      A presto!

      Rispondi
  10. Guest Comment
    Guest Comment dice:

    Se per EOS c100 intendi la macchina da presa Canon sorellina della c300 e c500, per l’uso che se ne fa (cinematografic o) ti conviene andare di lenti prime e non zoom. In ogni caso se vuoi uno zoom “universale” per un sensore 35 mm puoi optare tra Tamron 24-70mm f2.8 stabilizzato (io su full frame mi trovo corto), canon 24-70mm f2.8 L non stabilizzato (costa veramente troppo) oppure canon 24-105mm f4 IS L (stabilizzato e credo molto versatile). Per dirtela tutta se potessi tornare indietro per l’uso video della full frame prenderei il canon 24-105 L. Spero di esserti stato utile.
    Davide.

    Rispondi
  11. Guest Comment
    Guest Comment dice:

    Ciao Thomas
    Prima di tutto complimenti per l’articolo, molto ben fatto.
    Ho una 650d con un 15-85 canon, un 70-300 tamron stabilizzato e un 50 1.8.
    Hai qualche consiglio sul come migliorare e ampliare il mio parco ottiche, magari rimanendo su quelle fisse? Come ventenne lavoratore sfruttato, non ho un enorme budjet, ma nel tempo son riuscito a metter via circa 600€ da spendere in questo ambito.

    Grazie mille in anticipo
    Federico

    Rispondi
    • Thomas Graziani
      Thomas Graziani dice:

      Ciao Federico,
      grazie del commento: se non hai particolari pretese, credo che il tuo parco ottiche sia sufficiente. Quello che noto è una certa quantità di lenti scure, ma se hai poco budget credo ci sia poco da fare.

      Il mio consiglio? Prima di tutto, rivendi il 50mm f:1.8 e compra la versione f:1.4. Non solo più luminosa, ma anche più facile da usare. Con le restanti 300 euro prova a pensare ad un grandangolare (il 28mm f:1.8?) oppure – risparmiando un po’ – ad un obiettivo macro.

      A presto e grazie!

      Rispondi
  12. Guest Comment
    Guest Comment dice:

    Ciao Thomas, ti ringrazio per la rapida risposta! In realtà cerco un obiettivo più grandangolare di quelli che mi hai citato. Non mi interessa che sia zoom, l’importante è che sia luminoso, grandangolare e soprattutto stabilizzato, in quanto mi servirebbe anche per girare video.

    I Sigma li ho citati più che altro perché notavo che rispetto ad altre marche riescono a dare un’immagine meno distorta. Per la fotografia non mi creerebbe problemi un po’ di distorsione (dato che si può correggere in post produzione) ma per il video credo che risulti ottimale avere lenti con poca distorsione.

    Mi piaceva il Tokina 11-16mm f/2.8 ma credo non sia stabilizzato!

    Rispondi
  13. Lorenzo
    Lorenzo dice:

    Salve Thomas,
    Ti ringrazio per la quantità di informazioni che rilasci a titolo gratuito su questo sito: è un’opera di grande generosità!
    ne approfitto per chiederti una cosa:
    nel mio corredo video manca una lente ma non riesco a capire bene quale lunghezza focale mi servi realmente,
    Ho una Canon Eos 650D con Tokina 11-16 (che diventa un 17,24/25,6 e un Canon 50 f1.4 (80 su apsc) mi conviene comperare una lente media 24mm o un 35? Su Full Frame potrò mantenere il Tokina o la vignettatura sarà troppo pronunciata per il video? Trovo infatti difficoltà nei miei piccoli progetti e mi sembra proprio di avere bisogno di una lente intermedia.
    Ti ringrazio in anticipo
    Buona giornata
    Lorenzo

    Rispondi
    • Thomas Graziani
      Thomas Graziani dice:

      Ciao Lorenzo,

      Grazie per il commento. La domanda che fai è corretta: secondo me ti serve una lente intorno ai 24/30mm. Ti consiglio l’ottimo 24mm Canon (molto costoso), il buon 24mm Samyang oppure il discreto (ma economico) 28mm Canon. 3 lenti tra cui scegliere.

      Il Tokina che coiti, su full frame, produce vignetta. Bella pronunciata, a dire il vero. Non si nota quando salì sopra i 13-14mm. Per il resto, rimane un’ottima lente.

      Buona Pasqua!

      Rispondi
  14. vertigo
    vertigo dice:

    Ciao, ottimo articolo. Soprattutto per capire cosa prendere con una FF. Ma sto per acquistare una MFT, credo la nuova Panasonic GH4
    Che lenti consiglieresti per la GH4 (crop factor 2, se non ricordo male)? E per la BM Pocket (2,88 senza speedboster)? Come vedi sulle MFT le Voigtländer 0,95 o il kit SLR Magic?

    Rispondi
    • Thomas Graziani
      Thomas Graziani dice:

      Il mercato delle lenti, che confusione. Non posso che consigliarti lenti di qualità, magari adattate con Speedbooster, forse il migliore in circolazione.
      Decisamente buone Voigtländer 17.5mm e 25mm f:/0.95, di cui ho letto molto ma non le ho ancora usate. Di SLR Magic non sapevo, grazie di aver segnalato il nome: per gli altri utenti lascio il link: http://www.slrmagic.co.uk/.
      Mi stanno piacendo molto le serie Art di Sigma. Appena il kit sarà completo – se tutte avranno la qualità di quelle prodotte finora – non esiterò ad inserirle tra le mie preferite.

      A presto!

      Rispondi
  15. giusdaddino
    giusdaddino dice:

    Salve, Thomas, apprezzo molto gli articoli del tuo sito e in particolar modo quelli dedicati alle ottiche da utilizzare con le HD-DSLR in quanto sono sempre alla ricerca di lenti che mi consentono di ottenere buoni video nella varie condizioni di luce. Stavo appunto cercando un giudizio sulla Sigma 18-35 f1.8 A da affiancare alla mia canon 70d ed ho visto che l’hai inserita nella lista degli zoom. Mi interesserebbe sapere se è una buona lente anche se non ha lo stabilizzatore e se hai avuto modo di provarla nelle video riprese. Inoltre (ed ora finisco) credo che sia una lente solo per il formato APS-C e non per full frame come hai riportato nell’articolo (forse questo è l’unico difetto di questa lente).
    Un caro saluto e grazie 1000. Giuseppe D’Addino

    Rispondi
    • Thomas Graziani
      Thomas Graziani dice:

      Ciao Giuseppe,

      la serie ART di Sigma mi sembra fatta ottimamente e con solide caratteristiche. Sono lenti spesso fisse, ma gli zoom che ho potuto vedere mi sembrano notevoli davvero.
      Non esito quindi a consigliarteli, sperando che anche i signori di Sigma – leggendo il tuo commento – si decidano a fare entrare nella gamma quei 2-3 prodotti che le più blasonate Canon e Nikon ancora rifiutano di produrre.
      Tra questi il fantomatico 24-105mm f/2.8.

      Nessun problema se si tratta di lente per full frame: sulle APS-C vanno benissimo (considera solo il crop factor). Per quanto riguarda invece lo stabilizzatore, se ne cerchi uno in una lente tuttofare, il mio consiglio va sempre al buon 24-70 f/2.8 Tamron.

      A presto e buone produzioni!

      Rispondi
      • giusdaddino
        giusdaddino dice:

        Ciao Thomas,
        grazie per la risposta e per la tua onestà intellettuale e correttezza, molti non avrebbero chiesto di pubblicare sul blog l’evidenza di un proprio errore probabilmente tu incarni l’essenza della condivisione delle conoscenze tramite la rete, mentre in molti la usano con altre motivazioni.

        Ambisco ad imparare ad usare bene le fotocamere digitali con i vari obiettivi ed accessori poiché ritengo superiore la qualità dei lavori ma soprattutto mi sento più a mio agio nello scegliere i vari parametri per ottenere lo stile che desidero. So che devo lavorare e studiare molto ed uno dei primi siti che ho visitato studiandone a fondo i contenuti è stato proprio il tuo.

        Grazie, saluti Giuseppe

        Rispondi
  16. Rodolfo
    Rodolfo dice:

    Gentile Thomas,
    Mi sento in dovere di ringraziarti per la completezza e la serietá dei tuoi articoli.
    Ti chiedo quindi ora un consiglio: sto cercando una lente wide da affiancare al mio canon 50mm 1.4, da montare su dslr (con crop factor 1.6). Contando che lavoro quasi esclusivamente su video, e il budget mi limita a lenti strettamente sotto i 1000 euro, ti domando quale lente ti sembrerebbe piu adatta.

    Ti ringrazio per l’attenzione e ti auguro il meglio per i tuoi progetti!
    Rodolfo

    Rispondi
    • Thomas Graziani
      Thomas Graziani dice:

      Ciao Rodolfo,

      1000 euro per una sola lente è un budget da signori, se non fosse per il crop factor che forse riduce un po’ la scelta.
      Posso consigliarti il sempre ottimo 18-35mm f/1.8 di Sigma serie Art, oppure l’ancora ottimo (se vuoi un grandangolo estremo) Tokina 11-16mm f/2.8.

      Se vuoi una fissa il campo si restringe, ma ci possiamo lavorare. A presto!

      Rispondi
      • Rodolfo
        Rodolfo dice:

        Grazie mille per la pronta risposta. Le lenti che proponi sono senza dubbio ottime, ma optando per una fissa tu su quale ti soffermeresti? Un 24mm può bastare o rischia di diventare giá troppo stretto considerando il crop factor?
        Grazie, a presto!
        Rodolfo

        Rispondi
        • Thomas Graziani
          Thomas Graziani dice:

          Ciao Rodolfo,

          se usi APS-C io prenderei un grandangolo pronunciato. Ma se vuoi una lente magnifica, il 24mm f/1.4 che citi è davvero ottima. Una delle mie preferite. Esiste anche la possibilità del Canon 16-35mm f/2.8, davvero valida.
          Se vuoi una cosa di fascia media invece, ha un discreto rapporto qualità prezzo sia il 20mm f/2.8 sia il 28mm f/1.8 (lente discreta).
          Qui sotto i link. A presto!

          Rispondi
  17. Enrico
    Enrico dice:

    Ciao Thomas, complimenti per l’articolo! Mi sto avvicinando al mondo video, dopo qualche anno da fotoamatore. Ho scritto qualche sceneggiatura di cortometraggi e mi piacerebbe iniziare a sperimentare. Pensavo di prendere una 700D o una 60D.
    Dispongo già del 50mm Canon (purtroppo sto parlando dell’1.8), vorrei orientarmi su un’ottica fissa che mi dia la possibilità di riprese più ampie, senza però esasperare il grandangolo.
    Pensavo di buttarmi sul 28mm 1.8, faccio bene?
    Ti ringrazio in anticipo nel caso in cui vorrai dedicarmi del tempo 🙂

    Rispondi
    • Thomas Graziani
      Thomas Graziani dice:

      Ciao Enrico,

      grazie del commento: il Canon 28mm f/1.8 è una discreta lente. Abbastanza luminosa ma non perfetta a livello ottico. Certo, è anche economica, quindi non si può pretendere.
      Forse ti conviene acquistare un buon Sigma Art 18-35 f/1.8, davvero buona.
      Ascolta un consiglio: se puoi, risparmia qualcosa e compra delle ottiche buone. A presto, in bocca al lupo: qui sotto trovi il link Amazon. Se compri da questo link ci aiuti a sostenere il sito e le spese cui andiamo incontro.

      Rispondi
  18. Andrea
    Andrea dice:

    Ciao volevo chiedere le ottiche samyang cine:
    Samyang 16mm T2.2 ED AS IF UMC VDSLR Lens
    Samyang 24mm T1.5 ED AS IF UMC VDSLR Lens
    Samyang 35mm T1.5 AS UMC VDSLR Lens
    Samyang 85mm T1.5 AS IF UMC VDSLR Lens
    Come sono?
    Altra domanda per un 300mm fisso cosa mi consigliate?

    Rispondi
    • Thomas Graziani
      Thomas Graziani dice:

      Ottiche tutte discrete, forse un po’ deboli sulla qualità costruttiva. Ma per quel prezzo…
      300mm? Cosa ci devi fare?

      Ti è servito il commento? Ringraziami con un like. Per me conta molto: grazie.

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *